Mottura vini del Salento
LanguageITENDERU

Squinzano

E’ originario della media penisola Salentina, in provincia di Lecce. Prodotto da vitigni di Negroamaro, Malvasia nera di Brindisi, Malvasia nera di Lecce, Sangiovese, coltivati ad alberello e vendemmiati alla metà di settembre. Di colore rosso rubino tendente al granato, d’intensa profumazione con delicato sentore di mandorla e ciliegia matura.

Caratteristiche

Marchio

Mottura

Vino

Squinzano

Riconoscimento

Denominazione d’origine controllata

Zona Produzione

Squinzano e altri comuni in provincia di Lecce e Brindisi

Tip.Terreno

Calcareo e Argilloso

Sistema Coltivazione

Spalliera e cordone speronato

Resa q.li per ettaro

100

Vitigni utilizzati

Negroamaro e Malvasia Nera

Clima

Inverni medi con primavere ed estati  molto asciutte

Vendemmia

A macchina

Tecnica vinificazione

Macerazione tradizionale per 8-10 giorni e fermentazione del mosto a temperatura controllata di 20°C e costante utilizzo di rimontaggi e delestage. Svolgimento in acciaio della fermentazione malolattica.

Colore

Rosso con riflessi granata

Profumo

Intenso di fruttato maturo,di more, ribes,ciliegia con un piacevole finale di note amaricanti

Gusto

Asciutto, vellutato e armonico

Tenore alcolico

12% vol

Abbinamento ai cibi

Carni rosse, arrosti, cacciagione

Temperatura servizio

16-18° C

Bicchiere consigliato

Calice a stelo medio di vetro trasparente

Durata

Due o tre anni se conservato in cantine idonee