Mottura vini del Salento
LanguageITENDERU
Vigneti

Le zone produttive presidiate dalla azienda Mottura si trovano nel particolare “terroir” delimitato dai paesi di Cellino San Marco, Campi Salentina, Salice Salentino e Squinzano.
Il terreno di queste zone è storicamente vocato alla coltivazione dei vitigni autoctoni pugliesi. Qui la terra è ricca di componenti ferrose che le conferiscono il caratteristico colore rosso. Gli strati argillosi e calcarei del terreno contribuiscono a ottenere raccolti abbondanti e vini molto ricchi di estratti, concentrati e corposi.

I vigneti sono per lo più impiantati ad alberello e spalliera: i primi con un’età media di 60 anni per pianta e i secondi di 10-15 anni.

Gli impianti ad alberello vengono coltivati su “terre bianche” dove c’è maggior presenza di materiale tufaceo che favorisce la produzione di vini corposi, concentrati e molto profumati.

La media produttiva per ettaro è di 80/100 quintali per i vigneti a spalliera e di 30/40 quintali per ettaro per i vigneti ad alberello.
Per la conduzione dei vigneti ci si affida ad un disciplinare tecnico di produzione i cui obiettivi sono quelli di garantire una conduzione integrata, standard qualitativi di eccellenza e la rintracciabilità su tutta la filiera.

Le uve così ottenute, confluiscono nel centro di vinificazione che si trova a Novoli.

Eventi An Actionable Tutorial on Essay Writers in an Easy to Follow Manner

You also have to learn to obtain an essay which has been well written. An essay needs to be broken into paragraphs to ensure it’s readable....

Download

In questa sezione puoi trovare tutto il materiale scaricabile di Mottura Vini del Salento.

Social