Mottura vini del Salento
LanguageITENDERU
Salento

Il Salento è la punta del Tacco d’Italia, da sempre luogo di approdo e di passaggio di popoli e culture, dai Greci ai Romani, dai Bizantini agli Arabi. È un lembo di terra abbracciato da due mari del Mediterraneo, lo Jonio e l’Adriatico, ed è il primo punto dell’Italia in cui sorge il sole.

Il clima, il paesaggio e l’arte, il forte legame alle tradizioni, fanno del Salento una terra affascinante che lascia il segno nella memoria e nel cuore dei suoi visitatori.
La cultura millenaria di questo territorio è molto Chrome Hearts eyewear valorizzata anche grazie a eventi che ogni anno celebrano la storia e le tradizioni del suo popolo che, fino a poco più di 50 anni fa, viveva in prevalenza di economia agricola.

Da questo cocktail di natura e cultura contadina, nasce l’arte dei canti e delle danze popolari che ha reso famoso il Salento in tutto il mondo. Molti canti sono l’elemento di base di un rito curativo (“musicoterapia”) con cui i contadini, in passato, guarivano uomini e donne dal morso velenoso di un misterioso ragno. Il morso, o la puntura, di questo ragno, detto “tarànta”, Chrome Hearts scatenava crisi isteriche e convulsive in chi lo subiva. Le vittime erano spesso contadine che venivano “pizzicate” mentre svolgevano il lavoro nelle campagne. Il fenomeno, chiamato nel suo complesso “tarantismo”, suggestivo e carico di significato, oltre che unico nel suo genere, è stato studiato da antropologi di fama internazionale.

Lo spirito della tarànta aleggia in tutto il territorio salentino e il patrimonio musicale e culturale che ne scaturisce è molto sentito dalle nuove generazioni. Ogni estate, per tutto il mese di agosto, si susseguono gli appuntamenti musicali dedicati alla “pizzica”, la musica e la danza del “ragno”.

Da qui nasce la Notte della Taranta, il più grande concerto di musica popolare d’Europa. Si svolge a Melpignano a fine agosto e vi partecipano, oltre ai musicisti del luogo, anche artisti internazionali come Stewart Copeland dei Police, Joe Zawinul dei Weather Report, Mauro Pagani della PFM, Francesco De Gregori, Franco Battiato, Gianna Nannini, Piero Pelù dei Litfiba. Importanti anche le partecipazioni di artisti salentini di successo come i Sud Sound Sistem  e i Negramaro.

Le bellezze e l’interesse per il Salento non si esaurisce d’estate: per tutto l’anno si può godere di una gastronomia genuina e gustosa e della qualità eccelsa di vini ricavati da uve presenti soltanto in questo territorio, come il Negroamaro e il Primitivo.

Eventi Prowein 2015

Prowein 2015 15-17.03.2015 Dusseldorf. Prowein è la Fiera Internazionale dei vini e distillati più importante d’Europa. Le cantine Mottura...

Download

In questa sezione puoi trovare tutto il materiale scaricabile di Mottura Vini del Salento.

Social