Mottura vini del Salento
LanguageITENDERU
Vino Mottura per il concerto di Elio e le Storie Tese ne “I Giorni del Fuoco”, evento invernale del Salento.

19 gennaio 2011

Il palco “scaldato” dalla Fòcara, il falò più grande del Mediterraneo,

di 26 metri di altezza, e da 60mila spettatori

L’annuncio del Ministro per i rapporti con le Regioni: “La Fòcara di Novoli (Le)

viene iscritta nella lista del Patrimonio Italiano della Cultura Immateriale”

Tra rito religioso e antiche tradizioni propiziatorie contadine, la Fòcara di Novoli, in provincia di Lecce, nel Sud della Puglia, continua a essere costruita, da centinaia di anni, fascina dopo fascina, dagli abitanti del paese, secondo tecniche segrete, tramandate da padre in figlio. Uomini e ragazzi trasportano migliaia di tralci di vite secchi dalle campagne in piazza Tito Schipa: un lavoro che va avanti sin dai primi giorni di novembre e che fa sorgere al centro della piazza una struttura di 26 metri di altezza per 20 di diametro a cui dare fuoco, davanti a decine di migliaia di spettatori, nella notte del 16 gennaio, in onore di Sant’Antonio Abate, il Santo del Fuoco, protettore del paese dal 1664, e che continua ad ardere per tre giorni, fino al 18 gennaio.

L’accensione della Focarà, questo il nome in dialetto salentino del più grande falò del Mediterraneo, è accompagnata da fuochi d’artificio, festeggiamenti, eventi culturali e musicali. Quest’anno il concerto di apertura è stato affidato agli Elio e le Storie, celebre gruppo musicale milanese, asceso alla ribalta nazionale negli anni Novanta e ancora oggi tra le band italiane più apprezzate e conosciute, non solo per l’originalità e il brio che caratterizza i contenuti delle loro canzoni, ma anche per la qualità delle produzioni musicali. Oltre 60mila i partecipanti al concerto che si è svolto a Novoli, il 16 gennaio, subito dopo la spettacolare accensione della Fòcara che si ergeva a pochi metri dal palco del concerto.

Mottura, azienda di vini del Salento, da sempre attenta a valorizzare le peculiarità del territorio in cui ha origine la sua storia, ha sponsorizzato l’intero evento e ha organizzato la degustazione nel backstage del concerto di Elio e le storie tese (vedi foto allegate), oltre a promuovere interessanti appuntamenti culturali che accompagnano l’evento.

I Giorni del Fuoco di Novoli (Le), appuntamento da sempre molto partecipato da visitatori e pellegrini provenienti da tutta Italia, è diventato anche oggetto di un documentario del National Geografic. L’evento, per la sua unicità a livello internazionale, si è guadagnata l’attenzione di molte testate italiane (in copertina su “Italia Oggi” del Sole24 Ore e nelle pagine culturali del Venerdì di Repubblica), ma anche di giornali internazionali come il quotidiano britannico The Guardian.

Proprio nei giorni dell’evento, inoltre, il Ministro per i rapporti con le Regioni, Raffaele Fitto, invitato a partecipare, ha reso noto che la Fòcara di Novoli (Le), già sostenuta dal ministero dei Beni culturali, sarà iscritta da quest’anno nella lista del Patrimonio Italiano della Cultura Immateriale.

Secondo l’indagine economico-turistica commissionata dall’organizzazione e dalla Provincia di Lecce a un istituto di ricerca dell’Università Bocconi di Milano, l’evento de “I Giorni del Fuoco”, lo scorso anno, ha registrato un flusso di circa 100mila visitatori, tra il 16 e il 18 gennaio, agevolato anche da una rete di trasporti pubblici, sia su strada che ferrovia, che viene attivata fino a notte fonda appositamente per l’evento.

Info:

www.focara.it

www.motturavini.it

facebook: villamottura

Brochure 2011

Ufficio Stampa

Contatti Ufficio Stampa
Resp. Carmen Tarantino
Email: ufficiostampa@motturavini.it
Tel. +39 328 8190171

Eventi Lies You’ve Been Told About Cheap Essay

A issue solving plan delivers an activity or perhaps a plan that further supplies the treatment to a issue. Yet a lot experience you’ve got in...

Download

In questa sezione puoi trovare tutto il materiale scaricabile di Mottura Vini del Salento.

Social