Mottura vini del Salento
LanguageITENDERU
Storia

Era il 1927 quando Pasquale Mottura guardando l’estesa piantagione di vigneti, che si era guadagnata, ettaro dopo ettaro, con sacrificio e dedizione, decise di dare nuova linfa al frutto del suo lavoro, fondando una delle cantine più importanti del Salento.
Dopo oltre 80 anni di storia, in cui l’amore per la terra e la cura per le vigne sono stati tramandati come un’eredità preziosa da padre in figlio, attraversando quattro generazioni, Mottura si impone oggi come un’Azienda leader nel Salento e in Italia nella produzione di vini di qualità. Una produzione in cui il rispetto della tradizione va di pari passo con le nuove competenze professionali e l’innovazione tecnologica.

L’Azienda Mottura si trova a Tuglie, un piccolo centro del Sud Salento. La sede è quella originaria, una bellissima tenuta di fine Ottocento di respiro barocco, nei cui sotterranei sono custoditi i segreti dell’antica villa di famiglia. È qui che avviene il lento maturare dei vini, in barriques a tonneaux di rovere, fino al comporsi degli aromi, dei colori e delle atmosfere della sua terra.

Mottura, in quasi un secolo di storia, fa grandi passi avanti, cambia e cresce come cresce e cambia in meglio il Salento enologico.
Già negli anni ’40 i vini Mottura partivano da Tuglie, dentro grandi botti ferrate, a bordo dei treni diretti al Centro-nord, nei tre stabilimenti di Napoli, Roma e Milano, dove il vino del Salento veniva distribuito e apprezzato. L’Azienda, però, voleva andare oltre: negli anni Sessanta è tra le prime aziende a imbottigliare i prodotti. Sin da subito, dunque, l’obiettivo è quello che caratterizzerà sempre il marchio Mottura: rendere possibile il matrimonio tra grandi numeri e qualità apprezzabile e onesta.

Ma quando si fa vino da quattro generazioni, quotidianamente e onestamente, si è sempre pronti a nuove sfide, per offrire prodotti sempre più innovativi e qualitativamente competitivi, mantenendo sempre alta la tradizione che viene sempre più rivitalizzata.
È così che sono nate nuove linee di prodotti già riconosciuti e apprezzati in tutto il mondo, come  I Classici e Le Pitre, la linea premiata in tutto il mondo con cui Mottura valorizza, in chiave moderna, le potenzialità delle uve autoctone, rivalutando i vitigni tipici del Salento, come il Negroamaro e il Primitivo, coltivando le vigne secondo la storica tecnica ad alberello e mantenendo una vinificazione tradizionale.

Eventi Prowein 2015

Prowein 2015 15-17.03.2015 Dusseldorf. Prowein è la Fiera Internazionale dei vini e distillati più importante d’Europa. Le cantine Mottura...

Download

In questa sezione puoi trovare tutto il materiale scaricabile di Mottura Vini del Salento.

Social